Ostia Lido (RM)

Via dei Traghetti, 93 - 00121

2-3 Febbraio dalle ore 9,30 alle ore 18,30

Insegnante: Valerio Romito in collaborazione con Raffaele Ventura

Costo: 200€

Programma :
Corso di due giorni

"VIAGGI GASTRONOMICI: Così ruci ri riposti"

Ideato e Tenuto da Valerio Romito (chef ed esperto in cucina storica archeologica) coadiuvato da Raffaele Ventura esperto fornaio e pizzaiolo.

Un corso sui dolci tradizionali siciliani da dispensa, che venivano e vengono prodotti per Natale e duravano in dispensa fino a Pasqua, sostituiti poi dai dolci freschi sopratutto a base di ricotta.
Il corso dura due giorni. Non pretende di essere un corso esaustivo su tutti tipi di dolci da riposto della tradizione siciliana.
È il primo corso di una serie che si intitola viaggi gastronomici. Questo perché il corso non è, o per lo meno, non è solo un corso di pasticceria ma sopratutto un viaggio nel gusto tra le pieghe della storia fino ai nostri giorni.
Ripercorretemo insieme la storia del gusto che ha generato, spesso, tra le molte influenze culturali depositarsi sul nostro territorio, prodotti tipici unici.
Per ogni ricetta parleremo delle sue origini e delle trasformazioni che ha avuto durante il tempo.
Parleremo degli ingredienti di cui è composta e cercheremo nei limiti del possibile di riprodurli.
In particolare vedremo come molti di questi dolci, proprio per la loro caratteristica principale: l'alta servabilita sono prodotti con ingredie ti di diretta o indiretta derivazione araba.
Parleremo dell'enorme lascito musulmano nella tradizione della pasticceria siciliana e non solo.
Parleremo dei grani antichi e delle farine e dove sarà possibile useremo farine prodotte da grani antichi siciliani.
Entrando più nello specifico ho identificato 4 tipologie di dolci da riposto.
Per ciascuna tipologia parleremo e riproduceremo almeno uno o due tipi di dolci da riposto.
1- Dolci da riposto che racchiudono un cuore morbido e altamente servabile di frutta candita- come la zuccata:
Pasticcio di Bisaquino, Dolcetti di Misilmeri, Muccunette di Mazara del Vallo, Cucchiteddi di Sciacca, Minne di Virgini di Sambuca....
Tra tutti questi riprodurremo sicuramente il Pasticciotto di Bisaquino (secondo una ricetta di un caro amico siciliano originale della trisavola, ancora espressa in once)
Minne di Virgini di Sambuca che rispetto agli altri dolci della tipologia, presentano un ripieno più complesso.
Ma sopratutto e prima di tutto riprodurremo la zuccata un ingrediente antico e carico di storia insostituibile per questo tipo di dolci.
2- Dolci di pasta di mandorle.
Palline all’arancia di Erice (Sicilia Occidentale)
Olivette di Sant' Agata di Catania (Sicilia Orientale)
3- Dolci con un involucro di pasta frolla leggera che racchiude un impasto di fichi e frutta secca.
4- Torroni e Mandorlati, Gelato di campagna.
Qui è impressionante vedere e scoprire come piu di mille anni dalla fine della dominazione musulmana della Sicilia Non significhino molto.
Prevista una dispensa con ricette e consigli ed attestato di partecipazione.

Pranzo libero

Prenotazione e pagamento
La prenotazione del corso va fatta pagando il 50% della quota compilando un modulo d'iscrizione.
Il giorno del corso si procede con il saldo.
Per avere informazioni sulla prenotazione scrivete una mail a :
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
o visitando il sito www.smoothly.it

Elisabetta: 3895138020
Ida: 3393222112
Betta: 3334792160

https://www.facebook.com/smoothly.cakedesign
www.smoothly.it